+39 348.29.32.851 laura@aim-one.it

Regia

IL CARNEVALE DELLA VITA

“Il Carnevale della vita” è il cortometraggio d’esordio della sceneggiatrice e regista Laura Aimone. Dopo anni di lavoro nell’ambito dei grandi festival cinematografici, circondata, ispirata ed istigata da illustri registi, ha frequentato un corso di sceneggiatura presso la Scuola Holden di Torino e ha deciso di dedicare il suo primo progetto cinematografico proprio al Carnevale di Ivrea, immortalando la sua città nel massimo del suo splendore e tripudio di colori. Tra le tematiche principali, la libertà, il viaggio, il ritorno a casa, il coraggio di vivere le proprie passioni fino in fondo e di buttarsi.

PERCHÉ È UN PROGETTO SPECIALE

È un progetto speciale perché parla di un evento speciale come il Carnevale di Ivrea, rendendolo accattivante sia per chi lo vive da una vita, sia per chi non lo conosce affatto. Ma non solo. Si parla di un territorio affascinante come quello del Canavese, con i suoi laghi morenici e le sue montagne, di tradizioni, di scelte di vita, di coraggio di dare voce fino in fondo alle proprie passioni. Scorci di una terra fuori dai circuiti di massa da divulgare, argomenti essenziali su cui soffermarsi a riflettere.

Dire tanto in poco spazio è proprio solo delle storie che sono scritte con il cuore e ad esso si rivolgono. Questa ne è un esempio. E, come tale, va raccontata ed ascoltata.

SINOSSI

Lorenzo è un trentacinquenne che si è sempre lasciato vivere, cercando di non sbilanciarsi mai e di scegliere la via più facile, provando ad accontentare tutti, tranne sé stesso. Pian piano si è costruito una gabbia, con tutta una serie di rituali che lo proteggono, ma lo imprigionano allo stesso tempo. Al ritorno dal suo primo viaggio in Oriente, inizia una difficile battaglia in nome della libertà, mettendo in discussione ciò che lo circonda. Una storia dalle forti note agrumate, sullo sfondo del Carnevale di Ivrea, inno per antonomasia alla libertà. Riuscirà Lorenzo a lanciare la prima arancia nel Carnevale della sua vita?

PARTECIPAZIONE AI FESTIVAL E PREMI

  • 16. Golden Apricot Film Festival, Yerevan, Armenia – luglio 2019
  • 4. Sochi International Film Festival&Awards, Sochi, Russia – novembre 2019
  • 3. Asia Peace Film Festival, Lahore, Pakistan – novembre 2019
  • 11. International Fest RomaFilmCorto, Roma, Italia – dicembre 2019
  • 19. Too Short To Wait, Torino, Italia – febbraio 2020
  • 1. CRA Fest #laCulturaRestaAccesa, Puglia, Italia – maggio 2020
  • 4. Ramsgate International Film&TV Festival, Inghilterra – giugno 2020
  • 18. Ischia Film Festival, Ischia, Italia – giugno 2020
  • 4. Sylhet International Film Festival, Sylhet, Bangladesh – luglio 2020
  • 3. South Asian Short Film Festival Women Filmmakers, Kolkata, India – agosto 2020
  • 9. OtherMovie Film Festival, Lugano, Svizzera – ottobre 2020
  • 1. Gandhara Independent Film Festival, Karachi, Pakistan – ottobre 2020
  • 4. Castelli Romani Film Festival Internazionale, Ariccia (Roma), Italia – ottobre 2020
  • 2. Sardar Vallabhbhai Patel International Film Festival, Surat, India – ottobre 2020
  • Cinemaking International Film Award, Dhaka, Bangladesh – novembre 2020 – VINCITORE
  • Cinemaking International Film Festival, Dhaka, Bangladesh – dicembre 2020 – MENZIONE SPECIALE
  • 3. Meihodo International Youth Visual Media Festival, Fukuoka City, Giappone – gennaio 2021
  • 7. Gbeck Future Film Festival, Prince Edward Island, Canada – aprile 2021
  • 1. Mallu Film Market, Thiruvananthapuram, India – giugno 2021
  • 1. Festival del Cinema di Cefalù, Cefalù, Italia – agosto 2021 – VINCITORE MIGLIORE SCENEGGIATURA 
  • 1. Festival RENUAC, Santiago de Chile, Cile – gennaio 2022

Una produzione:

Elenco dei sostenitori di questo progetto:

Copyright foto sul set Paolo Airoldi